Anna Maria Taccone incontra il Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, presidente Fondazione Terzo Pilastro

Domani, giovedì 10 settembre alle ore 12:00 presso la
sede elettorale della candidata sindaco del centrodestra moderato Anna Maria Taccone,
il Prof. Avv.  Emmanuele Francesco Maria Emanuele, presidente della Fondazione Terzo Pilastro-Internazionale di Roma , incontrerà la candidata sindaco e le associazioni
culturali e sportive della città, in occasione dell’inaugurazione dei lavori
di riqualificazione di casa Silone a Pescina,  prevista nel pomeriggio.
La Fondazione Terzo Pilastro ha donato al Comune di Pescina 570 mila euro per un intervento che ha riguardato il recupero integrale della casa natìa di Ignazio Silone,
trasformata in una casa Museo e centro culturale.
Sarà un momento di approfondimento sugli interventi già realizzati
da Fondazione Terzo Pilastro in Marsica.
“Restituire ciò che la vita ti ha regalato”. È stato questo, per il professor Emanuele, l’obiettivo di tutta una vita.
Avvocato, Economista, saggista, Revisore dei conti, Professore ordinario di Scienza delle finanze in diverse Università italiane ed estere, presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale di Roma con sedi a Madrid, Mosca, Rabat, Valencia, Catania e Palermo. 
 
Ma Emmanuele Emanuele è molto, molto di più.
Nel ricordo degli insegnamenti del nonno, fondatore della Clinica Orestano a Palermo, e del padre, anch’egli medico, matura fin da ragazzo il desiderio
di spendersi per la collettività.
Con un’innata passione per l’Arte, dopo  l’esperienza trentennale in Fondazione Roma, decide di impegnarsi totalmente a favore delle categorie più svantaggiate e concentra la sua attività nell’ambito del Welfare: ricerca scientifica, sanità, sostegno alle persone con disabilità.
 

Ha conseguito innumerevoli riconoscimenti a livello nazionale
ed internazionale per la sua instancabile opera a favore
della ricerca scientifica con, tra l’altro, la costruzione di 2 ospedali in Siria, donazioni di strumenti di ultima generazione agli ospedali, la realizzazione dell’ormai famoso villaggio Emanuele per la cura dell’Alzheimer e della costante attenzione alle categorie più deboli e più svantaggiate.
Perché Terzo Pilastro: il no-profit è per Emanuele il terzo pilastro, il nuovo Welfare, strumento prezioso per muovere non solo finanziamenti, ma anche coscienze,
un nuovo, potente motore di crescita.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *